Statistiche di Pinterest: cosa fare se hai poche visualizzazioni mensili su Pinterest


Questo articolo contiene link affiliati. Significa che riceverò una piccola commissione sui servizi o prodotti che acquisterai in seguito ad un mio consiglio, ma non preoccuparti: per te il prezzo resterà uguale!
E non dimenticare: ti consiglierò sempre e solo prodotti e servizi  in cui credo davvero e di cui ho verificato personalmente la qualità!


Le visualizzazioni mensili ti permettono di monitorare l’andamento del tuo account Pinterest, e di valutare – attraverso una lettura delle statistiche in Pinterest e Tailwind – l’efficacia della tua strategia di pubblicazione.

Ma cosa sono davvero le visualizzazioni mensili, e cosa fare se le tue visualizzazioni mensili sono basse o se diminuiscono improvvisamente?

Cosa sono le visualizzazioni mensili di Pinterest

Su Pinterest, le visualizzazioni mensili sono il numero totale di utenti che hanno visualizzato o interagito con i pin che hai pubblicato o salvato negli ultimi 30 giorni (si riferiscono quindi non solo ai tuoi pin, ma anche ai pin pubblicati da altri utenti e che hai salvato all’interno delle tue bacheche).

Un singolo pin può essere mostrato all’utente per quattro motivi diversi, escludendo ovviamente la sponsorizzazione a pagamento:

  • L’utente è un follower del tuo account o delle tue bacheche
  • L’utente è un follower di un altro utente, il quale ha salvato il tuo pin 
  • L’utente ha effettuato una ricerca riguardo gli argomenti indicati nel pin attraverso il titolo, la descrizione e la bacheca di salvataggio
  • L’utente ha effettuato in passato ricerche riguardo gli argomenti indicati nel pin, e l’algoritmo di Pinterest sceglie di mostrarlo nel suo smart feed

Puoi verificare il numero delle tue visualizzazioni mensili direttamente sotto la descrizione del tuo profilo, oppure all’interno dei dati analitici di Pinterest, con la dicitura pubblico totale.

Le visualizzazioni mensili sono importanti?

ATTENZIONE! Potrà capitarti di leggere articoli che spiegano perchè le visualizzazioni mensili non siano in realtà un dato importante su Pinterest. A mio parere, questo è vero solo in parte: sicuramente altri parametri, come ad esempio le impression e le interazioni, sono indicatori molto più significativi del tuo andamento su Pinterest; tuttavia – saprai sai come analizzarle – le visualizzazioni mensili sono in grado di fornirti una panoramica generale sull’andamento del tuo account Pinterest.

Nonostante il fine ultimo di ogni pin sia ottenere un click sul link e portare l’utente all’interno del tuo sito, del tuo blog o del tuo negozio, non potrai mai ottenere salvataggi e click se prima i singoli pin non verranno mostrati ad utenti in target ed interessati agli argomenti che tratti.

Chi sceglie quali pin mostrare agli utenti?
L’algoritmo di Pinterest!

Le visualizzazioni mensili sono quindi un grande indicatore di quanto la tua strategia di pubblicazione e la tua SEO (ovvero la scelta delle parole chiave) siano efficaci agli occhi di Pinterest stesso.

CONSIGLIO! Per avere una visione più accurata dell’andamento dei tuoi pin – ovvero dei pin che portano l’utente sul tuo sito, blog o negozio – accedi ai Dati Analitici di Pinterest > Panoramica > Pubblico totale > Separa per > Account verificati e concentrati sulla linea viola.

Perchè le visualizzazioni mensili di Pinterest non aumentano?

Come ogni dato statistico, le visualizzazioni mensili possono subire leggeri cali ed avere un andamento a yo-yo: in questo caso non preoccuparti, è assolutamente normale che le tue visualizzazioni mensili oscillino in base ai periodi.

Tuttavia Pinterest è un social media in continuo aggiornamento, e l’algoritmo di  Pinterest è periodicamente modificato per migliorare l’esperienza degli utenti.

ATTENZIONE! Se usi Pinterest per il tuo business non sei un utente, ma un creator, e gli aggiornamenti dell’algoritmo potrebbero costringerti a ricevere la tua strategia di pubblicazione.

Se non saprai adattarti al nuovo algoritmo di Pinterest potresti infatti notare un forte calo delle visualizzazioni mensili, e con esso un calo dei click e degli utenti che ogni giorno raggiungono il tuo sito, il tuo blog o il tuo negozio: questo fenomeno è chiamato Pinterest Drop.

Cosa fare se le visualizzazioni mensili calano di colpo

Se hai appena aperto il tuo to account Pinterest e ritieni che le tue visualizzazioni mensili siano troppo basse, non preoccuparti: l’algoritmo di Pinterest richiede tempo per “capire” i tuoi contenuti e renderli virali.
Se vuoi sfruttare al massimo il tuo account Pinterest ed aumentare le tue visualizzazioni mensili, ti consiglio di leggere subito l’articolo Da zero a Pinterest: la guida per partire da zero su Pinterest Business.

Se invece il tuo account Pinterest ha almeno 12 mesi e le tue visualizzazioni mensili sono crollate di colpo, potresti essere realmente vittima di Pinterest Drop.

NOTA BENE! Ad oggi non sono ancora chiari i meccanismi per cui un account Pinterest possa essere colpito da Pinterest Drop.
È successo anche a me a Ottobre 2020, e so quanto sia terrificante, ma non concentrarti sulla causa: concentrati sul trovare una soluzione!

Come puoi vedere dall’immagine qui sotto, le mie visualizzazioni mensili sono calate da 28.000 a meno di 5.000 in un solo giorno, per arrivare quasi a zero nell’arco di un mese (al temine del quale, fortunatamente la questione si è risolta!)

#1 Non smettere di pubblicare

Quando a Ottobre 2020 le mie visualizzazioni mensili sono crollate e gli utenti che ogni giorno Pinterest portava sul mio sito sono passati da 800 a 20 in meno di una settimana (sì, è un dato reale)… la mia prima reazione è stata il panico.

La seconda, una totale sfiducia in Pinterest, con la conseguente scelta impulsiva di non pubblicare più nuovi pin.

Questa è la scelta peggiore che tu possa fare: se i tuoi Pin non stanno funzionando, non pubblicarne più non cambierà certo la situazione, al limite la potrà peggiorare.

Ciò che invece potrebbe essere giusto fare è rivedere la tua strategia di pubblicazione, ed adattarla agli aggiornamenti dell’algoritmo di Pinterest.

Se non sai da dove iniziare, scopri subito la mia Pinterest Magic School e troveremo una soluzione insieme!

#2 Contatta Pinterest Italia

Come ho già accennato, le cause del Pinterest Drop non sono note, e di certo non le scoprirai contattando Pinterest.

Tuttavia, scrivere all’assistenza di Pinterest Italia non è mai una cattiva idea, anche se probabilmente per ottenere una risposta soddisfacente dovrai inviare la tua richiesta diverse volte.

Ai primi messaggi infatti, riceverai come risposta un’email automatica riguardo a quanto i comportamenti degli utenti di Pinterest siano variabili nel tempo ed a come adattare i tuoi pin alle best practise di Pinterest.
Ma fidati di me, insisti: dopo qualche scambio di email riuscirai a parlare con una persona vera.

Puoi contattare Pinterest Italia da qui: https://help.pinterest.com/it/contact

Cosa puoi ottenere contattando Pinterest?
Esiste la possibilità che il tuo calo di visualizzazioni derivi dall’inserimento del tuo sito in una sorta di black list, ed in questo caso il team di Pinterest dovrebbe poter risolvere il problema.

Provare, non costa nulla!

#3 Apri un nuovo account Pinterest

Lo so cosa stai pensando: mesi, magari anni di lavoro per ottenere risultati… e io ti dico di iniziare un nuovo account e di cestinare quello che hai faticosamente visto crescere.

Se però il tuo Pinterest Drop dovesse essere definitivo, è una soluzione da non sottovalutare. Ho già provato ad applicarla per alcuni studenti della mia Pinterest Magic School, ed alla fine si è spesso rivelata una scelta azzeccata.

Nel caso infatti in cui il tuo “vecchio” account dovesse non riprendersi più, iniziare un nuovo account sarà l’unica soluzione possibile… e prima lo farai, meglio sarà.

Hai il sospetto che il tuo account sia stato colpito da Pinterest Drop?

Hai appena iniziato e vuoi aumentare le tue visualizzazioni mensili?

Scrivimi nei commenti, ti aspetto!

Scrivi un commento!