Spendere meno a Natale – Come risparmiare soldi il prossimo Natale


Questo articolo contiene link affiliati. Significa che riceverò una piccola commissione sui servizi o prodotti che acquisterai in seguito ad un mio consiglio, ma non preoccuparti: per te il prezzo resterà uguale!


Natale è una festa magica e piena di emozioni… ma il periodo natalizio rappresenta anche una grandissima sfida per chiunque desideri gestire i propri guadagni e risparmi in modo accurato.

Dai regali alle feste, dai cenoni alle decorazioni, regalarsi un magico Natale diventa ogni anno più costoso, e questo spesso ci porta ad affrontare il periodo che lo precede avvolti da ansia e preoccupazioni.
Ma con un buon piano, il prossimo Natale potrai riuscire a gestire le tue spese in modo accurato, senza ritrovarti a corto di soldi: non ti mancano soldi, ti manca un piano!

Se vuoi risparmiare sui tuoi regali di Natale sulle decorazioni per la tua casa, non dimenticarti di provare gratuitamente AMAZON PRIME.
Amazon Prime garantisce consegne veloci e gratuite su migliaia di prodotti, permettendoti così di ricevere sempre in tempo il regalo perfetto o l’albero dei tuoi sogni.

Per i primi 30 giorni Amazon Prime è completamente gratuito: iscriviti subito, e se non vorrai acquistare il servizio in futuro, potrai disdirlo in qualsiasi momento (ma usufruirne ugualmente per 30 giorni!).

Come spendere meno a Natale

La parola chiave è solo una: organizzazione!
Una buona organizzazione del tuo tempo e delle tue finanze ti permetteranno infatti di pianificare le spese per il prossimo Natale, ed eventualmente di risparmiare per tempo i soldi destinati al periodo di festa.

Essere organizzati non significa vivere una vita programmata e priva di improvvisazione, ma semplicemente gestire le proprie risolse di tempo, soldi e spazi in modo ottimale, ottenendo:

  • Più soldi. Organizzare le tue finanze ti aiuterà a risparmiare soldi che non pensavi neanche di avere, senza dover rinunciare al tuo stile di vita. Inoltre, una buona organizzazione potrebbe addirittura aiutarti a guadagnare di più, gestendo meglio le tue ore lavorative e ricavando tempo per un secondo lavoro da svolgere comodamente da casa: hai mai pensato di aprire un blog? 
  • Più tempo. Una buona organizzazione è sempre sinonimo di tempo risparmiato e guadagnato, da dedicare solo a ciò che ami… e non hai idea di quanto ce ne possa essere nelle tue giornate!
    Migliorare la tua gestione del tempo è una delle cose migliori che tu possa fare per te stesso, non aspettare!
  • Meno stress. La sensazione di avere tutto sotto controllo – che si tratti di soldi o di tempo – è davvero impagabile.
    Affrontare il prossimo Natale con una maggiore organizzazione ti regalerà l’esperienza di poter godere a pieno della magia delle feste, eliminando ogni preoccupazione. 

#1 Spendere meno a Natale: fai un budget

Il primo passo fondamentale per riuscire a spende meno soldi il prossimo Natale è fare un budget.
Un budget è una stima di quanto spenderai per tutte le spese extra dovute al periodo natalizio, dandoti la possibilità di:

  • Avere sempre la tua situazione economica sotto controllo
  • Mettere da parte per tempo i soldi necessari
  • Valutare cosa eliminare dal budget in caso di spese eccessive

Il trucco per creare un budget che funzioni è sempre e solo uno: includere al suo interno ogni singola spesa, dalla più piccola alla più grande.
Per quanto possa sembrare bizzarro, spesso la nostra mente ci porta ad escludere dal budget determinate spese per paura che la cifra totale diventi troppo alta… ma questo non eliminerà la spesa, eliminerà solo la possibilità di avere le tue finanze sotto controllo.

Non dimenticare! Includi sempre nel budget ogni spesa, dalla più piccola alla più grande!

La base di un buon budget è sicuramente scegliere le categorie corrette in cui suddividere le varie spese.
In un budget natalizio, le categorie che non dovrebbero mai mancare sono:

  • Regali per la famiglia e per gli amici
  • Decorazioni per la casa, per la tavola etc…
  • Cibarie cene aziendali, cene con gli amici, cenoni…
  • Donazioni ad enti benefici o persone bisognose
  • Divertimento ad esempio parchi tematici, gite etc…
  • Varie ad esempio, il tuo vestito per la festa!

Consiglio! Fai il tuo budget di Natale nei mesi di luglio / agosto e non farti trovare impreparato: non è mai troppo presto per avere un piano!

Adesso non ti resta altro che pensare a tutte le spese che vorrai affrontare in previsione del prossima Natale ed iniziare a compilare il tuo budget!
Non dimenticare mai che un budget è solo una stima: se la cifra totale è troppo alta per la tua situazione economica attuale, potrai sempre eliminare alcune voci o ridurre alcune spese.

Una volta definito il tuo budget, inizia subito a mettere da parte la cifra necessaria, e dai vita al tuo Natale organizzato!

#2 Spendere meno a Natale: gioca d’anticipo!

Un altro trucco per risparmiare soldi il prossimo Natale è iniziare a fare le tue spese in anticipo… molto in anticipo!
Durante il periodo natalizio infatti, fare acquisti può risultare più frustrante e più costoso:

  • Molti negozi non hanno interesse a proporre sconti, in quanto i consumatori sono più inclini all’acquisto
  • Gli articoli natalizi – come ad esempio le decorazioni – sono molto cari, e spesso difficili da trovare
  • Gli spostamenti sono più difficili ed i negozi più affollati, soprattutto nelle grandi città

Cercare i tuoi regali di Natale durate l’estate ti permetterà di non rischiare l’esaurimento dei prodotti più richiesti, e di non temere i tempi d’attesa e le grandi folle in cerca del dono dell’ultimo minuto.

Potrai inoltre approfittare degli sconti applicati durante tutto l’arco dell’anno su prodotti e servizi, in occasione di propmozioni speciali o di giornate dedicate, come ad esempio il Prime Day di Amazon, riservato a clienti Amazon Prime e ricco di offerte strepitose, oppure il Black Friday.

Se vuoi risparmiare sui tuoi regali di Natale sulle decorazioni per la tua casa, non dimenticarti di provare gratuitamente AMAZON PRIME.
Amazon Prime garantisce consegne veloci e gratuite su migliaia di prodotti, permettendoti così di ricevere sempre in tempo il regalo perfetto o l’albero dei tuoi sogni.

Per i primi 30 giorni Amazon Prime è completamente gratuito: iscriviti subito, e se non vorrai acquistare il servizio in futuro, potrai disdirlo in qualsiasi momento (ma usufruirne ugualmente per 30 giorni!).

Consiglio! Il periodo migliore per acquistare un albero di Natale o le decorazioni natalizie… è l’ultima settimana di dicembre!
I negozi, dovendo smaltire gli articoli invenduti, applicano spesso grossi sconti.

#3 Spendere meno a Natale – Fai solo regali sinceri 

Uno dei più grandi sprechi di soldi a cui rischi di andare incontro ogni Natale, è quello dovuto a regali inutili e non sentiti.

Esistono sicuramente situazioni in cui presentarsi a mani vuote può risultare scortese e inappropriato, ma anche casi in cui acquistare un regalo totalmente privo di ogni sentimento e di interesse per chi lo riceve è assolutamente evitabile.

Che senso ha dopo tutto spendere soldi per qualcosa che – nella migliore delle ipotesi – verrà riciclato come regalo per una terza persona, ed in quella peggiore buttato nel cestino o chiuso in un cassetto?
Quando compili la lista dei regali da fare, pensa con attenzione a chi ti farebbe davvero piacere ricevesse un dono natalizio da parte tua, e non sentirti in colpa per aver escluso qualcun altro.

Consiglio! Scegli ogni anno il tuo regalo di rappresentanza, ovvero quel piccolo presente da fare a tutte quelle persone a cui ti senti in dovere di fare un regalo, ma che non conosci così bene da poter scegliere qualcosa che abbia realmente un significato.
Prediligi un pensiero sotto i 10€, in modo da non mettere in imbarazzo chi riceve il dono. Io solitamente scelto i mitici Buoni Amazon, oppure dei profumatissimi legnetti di Palo Santo.

#4 Spendere meno a Natale – Pacchi a costo (quasi) zero!

Non mi sono mai piaciuti i pacchi regalo confezionati dai negozi, o peggio ancora i doni consegnati direttamente all’interno del sacchetto marchiato: Babbo Natale non farebbe mai una cosa del genere!

Nulla dà più soddisfazione di un bel cumulo di regali impacchettati allo tesso modo, ma se i pacchi sono tanti… è necessario tagliare le spese.
Ormai da qualche anno adoro avvolgere i miei regali con la carta da pacchi, venduta a prezzi bassi e soprattutto in rotoli o fogli più grandi della normale carta da regalo, garantendo un ottimo risultato anche sui regali più grossi. Puoi acquistarla su Amazon, oppure in qualsiasi cartoleria.

Completo la mia opera con un bel gomitolo di lana colorata: il risultato è assicurato, e la spesa è contenuta!

Consiglio! Se vuoi risparmiare ancora di più, prova ad impacchettare i tuoi regali con la carta di giornale: potresti rimanere stupito dal risultato!


#5 Spendere meno a Natale: controlla le offerte!

Avere una buona organizzazione ti garantirà più tempo per cercare il regalo perfetto, ed una volta trovato, per cercare l’offerta migliore.
Non dimenticarti mai di confrontare più negozi e modelli, e soprattutto di consultare la sezione Offerte del giorno di Amazon.

Consiglio! Se vuoi scoprire come risparmiare davvero per i tuoi acquisti natalizi, non perdere l’articolo 10 trucchi per risparmiare su Amazon!

#5 Spendere meno a Natale: qualche consiglio in più

Qualche consiglio utile per spendere meno il prossimo Natale e passare le feste in modo sereno e rilassato… sarà il regalo più bello!

  • Idee chiare. Quando avrai definito la lista dei regali da fare ed il tuo budget, non modificarli più, a meno di reali dimenticanze o cambi di programma
  • Spendi meno per te stesso. Dicembre è un mese perfetto per risparmiare sulle spese per te stesso/a
  • Non dimenticare il relax. Il periodo natalizio è spesso fonte di stress, e non dovrebbe esserlo. Non dimenticare di dedicarti qualche momento di relax e solitudine, ecco 8 modi per rilassarsi ed eliminare lo stress
  • Non sprecare cibo. Una tavola imbandita è sempre meravigliosa, ma presta attenzione a non cucinare più cibo del dovuto
  • Fai acquisti in solitudine. Segui le tue liste ed il tuo budget e non farti influenzare da altre persone. Fare shopping in solitudine è spesso una bellissima soluzione!

Conosci altri modi per spendere meno a Natale?
Quali sono i tuoi trucchi? E i tuoi punti deboli?

Condividi i tuoi pensieri