Pinterest Ads: come fare pubblicità su Pinterest


Questo articolo contiene link affiliati. Potrei ricevere una commissione sui prodotti che acquisterai in seguito ad un mio consiglio: per te il prezzo resterà uguale! Ti consiglierò sempre e solo prodotti di cui ho verificato la qualità.


Come funziona la pubblicità su Pinterest

Gli annunci di Pinterest (Pinterest Ads) sono pin che vengono mostrati a pagamento ad un numero di utenti maggiore rispetto rispetto a quelli che potrebbe raggiungere un normale pin.

I pin creati all’interno delle campagne di annunci di Pinterest si chiamano pin sponsorizzati.
I pin sponsorizzati sono disponibili anche per gli utenti di Pinterest Italia.

Il pagamento da parte dell’inserzionista (cioè tu) avviene in seguito ad un clic in uscita effettuato dagli utenti: non pagherai nulla se il tuo annuncio verrà mostrato agli utenti, ma non cliccato.

Per poter creare pin sponsorizzati e fare pubblicità su Pinterest hai bisogno di un account gratuito per aziende.

La pubblicità su Pinterest funziona?

Pinterest è un motore di ricerca: come in ogni altro motore di ricerca, i contenuti sponsorizzati a pagamento vengono mostrati ad un numero di utenti maggiore rispetto ai contenuti organici (non a pagamento) e posizionati in aree privilegiate nei risultati delle ricerche.

Questo ovviamente ti permette di raggiungere più velocemente un alto numero di potenziali clienti su Pinterest.

Pinterest è in grado di mostrare i tuoi pin ad un altissimo numero di utenti in modo organico e gratuito se saprai ottimizzare le tue bacheche ed i tuoi contenuti e creare una strategia di pubblicazione efficace: ecco perchè prima di investire soldi nei pin sponsorizzati ti consiglio di valutare se realmente hai già raggiunto il tuo massimo potenziale su Pinterest.

Affinché la pubblicità su Pinterest sia davvero efficace, prima di creare le tue campagne dovrai assicurarti di…

Non dimenticare mai infatti che i pin sponsorizzati devono sempre avere uno scopo: questo scopo verrà raggiunto solo se la pagina di destinazione sarà in grado di portare gli utenti a compiere l’azione che desideri.

A cosa serve la pubblicità su Pinterest

Puoi utilizzare i pin sponsorizzati e fare pubblicità su Pinterest per raggiugnere diversi scopi:

  • Aumentare il traffico verso il tuo blog

  • Aumentare gli iscritti alla tua mailing list

  • Vendere un prodotto / servizio

  • Farti conoscere da nuovi potenziali clienti

La pubblicità di Pinterest serve a portare gli utenti sul tuo sito web o la tua landing page: ciò che gli utenti sceglieranno di fare o non fare una volta arrivati sulla pagina di destinazione dipenderà solo da te!

CONSIGLIO! Usa i pin sponsorizzati solo per portare gli utenti su pagine che possano davvero aiutare il tuo business a crescere: deve essere un investimento, non una spesa!

Quanto costa una pubblicità su Pinterest?

Quando crei una campagna e pubblichi un pin sponsorizzato, dovrai stabilire un budget massimo giornaliero: non si tratta di una cifra fissa, ma della cifra massima che potrai arrivare a spende.

La spesa finale infatti dipenderà dal numero di volte in cui un utente avrà CLICCATO sui tuoi pin.
Le visualizzazioni non hanno un costo, spenderai quindi soldi unicamente se qualcuno sceglierà di cliccare sui tuoi pin.

Non è possibile prevedere con esattezza quanto spenderai per ogni CLIC IN USCITA, ma si tratta solitamente di pochi centesimi.

ATTENZIONE! Anche se pochi centesimi possono sembrarti pochi, sommati diventeranno una cifra reale… e se non ti porteranno alcun guadagno, saranno solo soldi persi!

Quanti soldi servono per fare una pubblicità su Pinterest

Gli annunci di Pinterest possono fare molta gola: con pochi euro al giorno è possibile aumentare i propri clic in usciate avere finalmente la sensazione che Pinterest ti stia portando risultati.

Qualche clic in uscita in più però non cambierà il tuo business online!

Per ottenere risultati efficaci e duraturi con gli gli annunci pubblicitari di Pinterest è necessario creare campagne con un budget medio/alto e desinare ogni giorno decine di euro ai pin sponsorizzati.

Fidati di me, ci sono cascata anche io in passato… investire 10€ sugli annunci di Pinterest ti porterà solo a perdere 10€!

Quando fare pubblicità su Pinterest

Il periodo peggiore per fare pubblicità su Pinterest è il periodo che precede il Natale.
Da fine settembre e fino a tutto dicembre infatti, il numero di inserzionisti su Pinterest aumenta, e anche i costi per ogni clic in uscita sui pin sponsorizzati divietano più alti a causa dell’elevata concorrenza.

Il mio consiglio è quindi quello di investire in pubblicità su Pinterest durante altri periodi dell’anno, ed in ogni caso di farlo unicamente se hai uno scopo ben preciso da raggiungere con un determinato pin.

Cosa fare prima di creare una pubblicità su Pinterest

Prima di lanciare un annuncio su Pinterest, dovrai scegliere e creare i pin sponsorizzati da inserire all’interno della campagna pubblicitaria.

CONSIGLIO! Crea sempre almeno tre pin differenti con lo stesso link in uscita per ogni campagna pubblicitaria, in modo da poter valutare nel tempo quale ti dia risultati maggiori e poter aumentare le possibilità di conversione.

Scegli per le tue pubblicità su Pinterest pin che siano ricchi di parole chiave e che rispondano all’intento degli utenti: i tuoi annunci avranno infatti successo solo se l’argomento trattato sarà realmente di interesse per gli utenti di Pinterest.

Capire cosa i tuoi potenziali clienti cercano su Pinterest è fondamentale per ottenere risultati sia in modo organico che con i pin sponsorizzati… non saltare mai questo passaggio!

Come creare una pubblicità su Pinterest

Per creare una pubblicità su Pinterest potrai scegliere tra due opzioni:

  • Creare un ANNUNCIO (pin singolo e opzioni limitate)

  • Creare una CAMPAGNA (più pin sponsorizzati e più controllo sulle opzioni)

In entrambi i casi dovrai selezionare alcuni parametri e scegliere quanta autonomia lasciare all’algoritmo di Pinterest: il mio consiglio è quello di impostare TU gli interessi, la fascia di età e il genere (uomini o donne) a cui vuoi venga mostrato il tuo annuncio.

L’algoritmo di Pinterest infatti è fantastico e fa tante cose bellissime… ma non potrà mai conoscere il tuo business quanto te!

Ecco i parametri che dovrai impostare creando la tua campagna:

  • Scelta dei pin (compresi titolo e descrizione)

  • Budget GIORNALIERO

  • Durata della campagna

  • Interessi degli utenti a cui verranno mostrate le tue pubblicità

  • Età e genere degli utenti a cui verranno mostrate le tue pubblicità

CONSIGLIO! Non farti ingannare dalla possibilità del tutto automatico… crea i tuoi annunci in modo ragionato e indipendente se vuoi che siano davvero efficaci!

Monitorare le tue pubblicità su Pinterest

Quando crei un annuncio su Pinterest, lo fai per ottenere risultati.
Ecco perchè è importante imparare a monitorare le tue pubblicità e saper capire quali ti stiano portando un reale vantaggio e quali invece ti stiano unicamente facendo spendere soldi.

Puoi trovare queste informazioni direttamente all’interno di Pinterest, nella sezione REPORT del menù ANNUNCI…. tuttavia i dati che troverai al suo interno possono essere molto complessi da interpretare.

Ecco perchè se sei alle prime armi ti consiglio di analizzare i risultati dei tuoi annunci su Pinterest direttamente dal Business Hub (la pagina principale di ogni account Pinterest Business) in cui troverai le tre informazioni fondamentali:

  • Quanto hai speso

  • Numero di impression

  • Numero di clic in uscita

Report sugli annunci pubblicitari di Pinterest dal Business Hub

Come capire se i tuoi annunci su Pinterest stanno funzionando

Un annuncio funziona quando i soldi spesi sono in grado di farti guadagnare più di quanto hai investito, oppure se avrai raggiunto l’obiettivo che ti eri prefissato per una determinata campagna.

Non dimenticare inoltre che lo scopo dei tuoi pin sponsorizzati è quello di ottenere CLIC IN USCITA e che un alto numero di IMPRESSION non significa invece aver raggiunto alcun risultato.

CONSIGLIO! Se i tuoi pin sponsorizzati ottengono molte impression ma pochi clic in uscita… probabilmente stai sbagliando il design dei tuoi pin!
Scopri CHE BOMBA DI PIN! e impara a creare pin che portino risultati concreti!

Un segreto per i pin sponsorizzati

Nonostante io ti suggerisca di investire in pubblicità su Pinterest solo se pensi di aver già raggiunto il tuo massimo potenziale a livello organico o se hai uno scopo preciso da raggiungere velocemente, c’è un piccolo segreto che rende i pin sponsorizzati diversi da qualsiasi pubblicità tu abbia mai creato.

Quando un pin viene salvato in una nuova bacheca da un utente, il pin si duplica.

Questo fa sì che i tuoi pin sponsorizzati continuino a portarti risultati anche quando avrai esaurito il budget e smesso di pagare!

Si tratta ovviamente di risultati minori, ma fa sempre molto piacere!

Il tag di Pinterest

Quando inizi a creare annunci pubblicitari su Pinterest, ti verrà chiesto di installare il TAG DI PINTEREST all’interno del tuo sito web.

Si tratta di un codice che puoi inserire all’interno del tuo sito per monitorare in modo più preciso quante vendite e conversioni hai ottenuto dai pin sponsorizzati: non è obbligatorio, ma sicuramente potrà aiutarti a valutare meglio se l’investimento in pubblicità di Pinterest ti stia realmente aiutando a far crescere il tuo business!

Informazioni sull’autore


SARA ANFOSSI

Sara Anfossi
Ciao sono Sara, la fondatrice di Breakfast Busyness.
Ti aiuto a trasformare il tuo blog in un business insegnandoti a pensare come pensano i tuoi clienti. Scopri di più.