Come verificare se un dominio è libero e scegliere il nome del tuo blog


I miei articoli possono contenere link affiliati. Potrei ricevere una commissione sui prodotti che acquisterai in seguito ad un mio consiglio: per te il prezzo resterà uguale 💛


Il dominio è il nome del tuo sito web.
Scegliere il nome del tuo sito web e verificare se il dominio che hai scelto sia disponibile è una delle prime cose da fare quando decidi di aprire un nuovo blog.

Se il nome che hai scelto per il tuo sito web è libero, potrai acquistare direttamente il dominio del tuo nuovo blog, se invece il nome che hai scelto non fosse disponibile, sarai costretto a sceglierne uno differente.

In questo articolo ti insegno come verificare se il dominio che hai scelto è libero e come scegliere il nome del tuo blog.

Un blog è sempre contenuto all’interno di un sito web.
Per saperne di più: qual è la differenza tra un blog e un sito web?

Come verificare se un dominio è libero

Verificare se il dominio che hai scelto per il tuo blog sia libero e disponibile è semplice e gratuito.
Puoi utilizzare lo strumento gratuito messo disposizione da SiteGround.

Il procedimento è molto facile e immediato:

  • Inserisci il nome che hai scelto per il tuo blog
  • Clicca su CERCA
Come verificare se un dominio è libero sul sito SiteGround

Il risultato della ricerca ti mostrerà le disponibilità ed i prezzi per diverse estensioniper il dominio che hai indicato (.it o .com etc…).
L’estensione è una scelta puramente personale, e non influirà in nessun modo sul funzionamento o le possibilità del tuo blog.

➡️➡️➡️ Scopri qui se il dominio che hai scelto è libero con lo strumento gratuito di SiteGround.

Cosa fare se il dominio che hai scelto per il tuo blog è libero 

Se il dominio che hai scelto è libero e disponibile, puoi acquistarlo ed usarlo come nome per il tuo blog.
L’acquisto del dominio è generalmente annuale e nessuno potrà utilizzarlo oltre a te fino alla scadenza del contratto.

Potrai ovviamente rinnovare l’acquisto del tuo dominio tutte le volte che vorrai e non rischierai mai che qualcuno possa rubartelo.

Altri utenti potranno invece acquistare e utilizzare lo stesso nome che hai scelto per il tuo blog utilizzando un’estensione diversa.

Ti consiglio di impostare il rinnovo automatico per il tuo dominio.
Se infatti ti dimenticherai di rinnovarlo, il contenuto del tuo sito non sarà più collegato al dominio che hai scelto, e qualcun altro potrà acquistarlo.

È molto comune che i domini appena scaduti vengano acquistati da terzi.

Quando costa un dominio per il tuo blog

Il dominio di un sito web ha generalmente un costo di circa 15€/anno.
Il prezzo di un dominio varia in base all’estensione che hai scelto ed alla possibilità di richiesta.

Questo significa che domini che contengono parole molto comuni o che sono molto richiesti potrebbero avere un prezzo annuale più alto (anche molto, molto più alto).

Se il nome che hai scelto per il tuo blog dovesse avere un costo molto alto, ti consiglio di considerare un’alternativa.

Il dominio del tuo blog è importante, ma non è l’elemento che ne determina il successo.

Come acquistare il dominio per il tuo blog

➡️➡️➡️ Potrai acquistare il tuo nuovo dominio direttamente dopo averne verificato la disponibilità.

Se il dominio che hai scelto per il tuo blog è libero e decidi di acquistarlo, quel dominio diventerà tuo per un anno intero, al termine del quale potrai rinnovare il tuo acquisto.

Per poter creare il tuo blog dovrai acquisire anche un piano di hosting, cioè lo spazio online che ospiterà il tuo sito.
Se acquistai il tuo piano di hosting con SiteGround il tuo dominio sarà gratis per il primo anno e potrai aprire il tuo blog spendendo veramente poco.

Io ti consiglio di scegliere il piano Start Up.

come acquistare un piano di hosting su SiteGround per il tuo blog WordPress

Cosa fare se il dominio che hai scelto non è libero 

Se il dominio che desideri per il tuo blog non è libero, purtroppo dovrai sceglierne uno diverso.
Potrai selezionarne uno tra quelli proposti, oppure effettuare una nuova ricerca.

Cosa fare se un dominio non è disponibile per il tuo blog sul sito SiteGround

Come scegliere il nome per il tuo blog

Prima di acquistare un dominio, dovrai ovviamente scegliere il nome che vorresti dare al tuo blog.

Il nome di un sito web è composto dai tre elementi distinti:

• Il famoso WWW (che non fa parte del dominio)
• Dominio di primo livello (.it, .com, etc…)
• Dominio di secondo livello (il nome che scegli tu)

Scegliere il dominio di primo livello

Il dominio di primo livello è l’estensione finale che si aggiunge al nome del tuo blog.
I più comuni sono:

  • .it
  • .com
  • .net

Potrai scegliere quello che preferisci, in quanto il dominio di primo livello non influisce in alcun modo sulla qualità del tuo sito web o sulle possibilità di aumentare il traffico web sul tuo blog.

Se il dominio che avevi scelto per il tuo blog non fosse disponibile, puoi valutare di cambiare il dominio di primo livello e mantenere ugualmente il nome che avevi scelto.

Ogni anno vengono creati nuovi domini di primo livello che permettono a chiunque di aprire un nuovo blog o sito web nonostante il numero di quelli esistenti sia in costante aumento: se questo non accadesse, i domini disponibili si esaurirebbero molto presto.

Scegliere il dominio di secondo livello

Il dominio di secondo livello è il nome vero e proprio del tuo blog.
Potrà essere il tuo nome oppure quello del tuo brand, ma potrà anche essere un nome del tutto inventato.

Ti consiglio di valutare bene le opzioni, perché cambiarlo in futuro sarà possibile, ma non semplicissimo.

All’interno del dominio di secondo livello potrai utilizzare lettere, numeri e il simbolo del trattino.
Non sono ammessi altri caratteri speciali.

Cos’è un dominio di terzo livello

Esistono anche domini di terzo livello: si tratta di sotto-domini e sono solitamente utilizzati per gestire pagine del tuo sito create su piattaforme differenti, come ad esempio corsi e landing pages, o per indicare aree separate del tuo blog.

Per il momento non preoccupartene.

Posso avere un dominio per il mio sito gratis?

I domini gratuiti esistono, ma sono generalmente domini di terzo livello, e questo significa che non sono davvero tuoi, e che il tuo sito web avrà un indirizzo più lungo e complesso da comunicare.

È una soluzione che ti sconsiglio, soprattutto visti i costi molto bassi i acquisto di un dominio.
Un giorno potresti pentirti di non aver costruito il tuo blog su un sito che sia realmente tuo.

➡️➡️➡️ Scopri qui se il dominio che hai scelto è libero con lo strumento gratuito di SiteGround.

Informazioni sull’autore

SARA ANFOSSI

Sara Anfossi
Blog Strategist & Pinterest Expert
Ti insegno a guadagnare con il tuo blog e con Pinterest anche se parti da ZERO.
Scopri di più.